Dichiarazione COVID-19 di PALLITE®.

PALLITE COVID-19 Dichiarazione

Noi di PALLITE® vogliamo rassicurare i nostri fedeli clienti e i nostri stakeholder che stiamo facendo del nostro meglio per gestire la nostra attività a pieno regime, mantenendo la salute e la sicurezza della nostra forza lavoro al centro di tutto ciò che facciamo.

In linea con le linee guida del governo abbiamo apportato le seguenti modifiche:

Maggiori misure igieniche in loco

Limitata a tutti i visitatori interni ed esterni al sito

Maggiore utilizzo di incontri virtuali con la nostra forza lavoro, i clienti e i fornitori

Assicurare che il nostro personale comprenda e segua le linee guida del NHS per l'autoisolamento

Ha lavorato con i nostri fornitori di materie prime e trasportatori per ridurre al minimo i rischi di interruzione

Aumento della distanza sociale in atto in fabbrica. I posti di lavoro a due persone ora a una sola persona, solo a prescindere da un'eventuale riduzione della produzione

Stiamo monitorando attivamente la situazione e abbiamo pubblicato le linee guida dell'NHS, dell'OMS e del governo.

Il nostro team di vendita rimane disponibile e disponibile a sostenere i nostri clienti e le loro catene di fornitura in questi tempi incerti.

Attualmente stiamo operando 'business as usual' e siamo in grado di spedire elevati volumi di prodotti standard come pallet e tavole a strati con breve preavviso, se necessario.

CONTINUA A VISITARE IL SITO

Magazzino nel Regno Unito sta affrontando una potenziale crisi. Nonostante le nostre fabbriche stiano vivendo la il più lungo periodo di espansione da oltre 20 anni, cifre liberate da immobili Gli esperti Savills nel 2017 mostrano che la disponibilità di spazio in magazzino è diminuita di 71% dal 2009. Notizie recenti i rapporti suggeriscono che molti settori sono mal equipaggiati per affrontare un potenziale no-deal BREXIT il31 ottobre, poiché i magazzini sono già troppo pieni per permettere lo stoccaggio di merci.

Questo è essere alimentata da una carenza di terreni idonei destinati ad uso industriale, senza dubbio non aiutato da sussidi governativi che rendono più attraente per gli sviluppatori costruire abitazioni, soprattutto nelle aree urbane.

Allo stesso modo tempo, la domanda è in aumento - in particolare nel settore del commercio al dettaglio, dove si registra un aumento shopping online e le aspettative dei clienti per la consegna il giorno successivo o lo stesso giorno sono causando un mal di testa alle aziende che pianificano la consegna dell'ultimo miglio requisiti.

Con questo in mente, le aziende stanno iniziando a pensare radicalmente a come trovare o creare uno spazio adeguato per il magazzino.

Su, giù, fuori o molto fuori?

Un'opzione è di andare in alto, perché espandersi verso l'alto è molto più economico che espandersi verso l'esterno quando lo spazio è limitato. Molti magazzini stanno già immagazzinando pallet a Francamente vertiginose altezze vertiginose, ma non finisce qui. Amazon spera di prendere il deposito in altezza al livello successivo, con piani brevettati per un magazzino galleggiante sospesi a 45.000 piedi da terra sotto i dirigibili in stile Zeppelin, forniti da migliaia di droni autonomi di consegna.

Gli Stati Uniti Ma il gigante del commercio al dettaglio non pensa solo al cielo, e non è l'unico.

Metropolitana Lo stoccaggio è particolarmente popolare a Kansas City negli Stati Uniti, dove si stima che il 10% del di spazio commerciale è sotterraneo, compreso il più grande sottosuolo del mondo spazio di stoccaggio, SubTropolis, una grotta di pietra calcarea artificiale che misura più di cinque milioni di metri quadrati.

Nel Regno Unito, sono stati approvati i piani per un magazzino sotterraneo di due milioni di metri quadrati vicino all'aeroporto di Heathrow, mentre la società di archiviazione dei documenti commerciali Deepstore utilizza già una miniera di sale di 200 milioni dim3 nel Cheshire per conservare i record per l'Archivio Nazionale.

Torna a Amazon, un brevetto depositato l'anno scorso ha mostrato che l'azienda vorrebbe iniziare a conservare prodotti in imballaggi a tenuta stagna sotto laghi, serbatoi o anche il mare, utilizzando le vibrazioni acustiche delle esplosioni di suoni per far salire i pacchetti al emergono su richiesta.

Questo è tutto piuttosto fuori, ma cosa significa tutto questo per i responsabili dei magazzini esistenti? Con la mancanza di nuovo spazio disponibile per il magazzino, e la domanda ovviamente alta di capacità aggiuntiva, i responsabili di magazzino vorranno fare tutto il possibile per massimizzare le loro capacità per contribuire a soddisfare una parte della domanda.

Il problema è che, inevitabilmente, lo spazio disponibile in un magazzino sembra esaurirsi - eccesso di scorte, vecchie giacenze, inefficienza, acquisti opportunistici in massa a prezzi scontati - tutti questi divorano lo spazio. All'improvviso, la vostra azienda si ritrova costretta dal vostro capacità del magazzino.

Senza opzioni per l'espansione in spazi aggiuntivi, è il momento di sfruttare al meglio ciò che si ha a disposizione utilizzandolo meglio.

Inserire PALLITE

Uno veloce, modo semplice e relativamente poco costoso per creare più spazio è quello di rivalutare il scaffalature e scaffali che state usando. Per questo motivo in PALLITE® abbiamo creato la gamma PALLITE® PIX®. Realizzati con la stessa carta riciclata e colla PVA degli altri nostri prodotti, questi prodotti leggeri e resistenti e soluzioni flessibili di stoccaggio e scaffalature sono progettate per consolidare le facce di presa, liberando più spazio nei magazzini. Questo a sua volta permette ai magazzini di immagazzinare più prodotto per gli stessi clienti, generare ricavi aggiuntivi assumendo nuovi affari, o fornire altri servizi di elaborazione a valore aggiunto utilizzando il spazio extra appena creato.

Da combinando più facce di presa in un'unica soluzione che ha spazio dedicato per etichette e codici a barre, i responsabili di magazzino possono raggruppare più SKU in un in modo da risparmiare spazio senza compromettere la facilità di prelievo, anzi, rendendola più facile. Le nostre unità PALLITE® PIX® possono anche essere costruite e smontate con facilità e senza necessità per gli utensili, e immagazzinati in piano e imballati durante i periodi di scarsa richiesta, massimizzando spazio al suolo ancora di più.

Inoltre, i divisori mobili consentono di adattare con facilità le facce di presa alle dimensioni delle singole SKU - anche quelle scomode o di forma insolita - fornendo una maggiore protezione per i prodotti di valore e riducendo gli sprechi di spazio. Permettendo ai clienti di posizionare il loro magazzino intorno ai loro prodotti invece che il contrario, PALLITE® PIX® permette un imballaggio più denso, che riduce le sequenze di camminata e i tempi di prelievo, migliorando l'efficienza complessiva del prelievo.

Noi di PALLITE® possiamo aiutare i responsabili di magazzino a migliorare l'efficienza e a massimizzare l'uso dello spazio. Per saperne di più sulla gamma PALLITE® PIX®, chiamateci allo 01933 283920, inviateci un'e-mail all'indirizzo enquiries@pallite.co.uk.

Preventivo rapido

Sia che abbiate una domanda veloce o che vogliate approfondire i dettagli del vostro prossimo progetto, possiamo aiutarvi. Parlate con uno dei nostri esperti al numero +44 (0)1933 283920 o inviateci un messaggio utilizzando il modulo a destra.