Dichiarazione COVID-19 di PALLITE®.

PALLITE COVID-19 Dichiarazione

Noi di PALLITE® vogliamo rassicurare i nostri fedeli clienti e i nostri stakeholder che stiamo facendo del nostro meglio per gestire la nostra attività a pieno regime, mantenendo la salute e la sicurezza della nostra forza lavoro al centro di tutto ciò che facciamo.

In linea con le linee guida del governo abbiamo apportato le seguenti modifiche:

Maggiori misure igieniche in loco

Limitata a tutti i visitatori interni ed esterni al sito

Maggiore utilizzo di incontri virtuali con la nostra forza lavoro, i clienti e i fornitori

Assicurare che il nostro personale comprenda e segua le linee guida del NHS per l'autoisolamento

Ha lavorato con i nostri fornitori di materie prime e trasportatori per ridurre al minimo i rischi di interruzione

Aumento della distanza sociale in atto in fabbrica. I posti di lavoro a due persone ora a una sola persona, solo a prescindere da un'eventuale riduzione della produzione

Stiamo monitorando attivamente la situazione e abbiamo pubblicato le linee guida dell'NHS, dell'OMS e del governo.

Il nostro team di vendita rimane disponibile e disponibile a sostenere i nostri clienti e le loro catene di fornitura in questi tempi incerti.

Attualmente stiamo operando 'business as usual' e siamo in grado di spedire elevati volumi di prodotti standard come pallet e tavole a strati con breve preavviso, se necessario.

CONTINUA A VISITARE IL SITO

Con circa il 95% di tutti i cittadini che hanno accesso a internet, non è forse una sorpresa che lo shopping online sia ancora in aumento nel Regno Unito. Maggiore scelta, la possibilità di confrontare rapidamente i prezzi e facilmente, e un gran numero di offerte di sconto sono tutti incoraggianti i consumatori ad utilizzare internet per i loro ultimi acquisti.

Un rapporto della Fondazione Ecommerce stima che il fatturato dell'e-commerce B2C raggiungerà quasi 15,7 miliardi di sterline nel corso di 2019, con un aumento di circa 2 miliardi di sterline rispetto all'anno scorso. Nonostante il 93% degli acquirenti online dichiari per fare acquisti anche in negozio, il rapporto ha rilevato che il 16,4% di tutte le vendite al dettaglio sono ora proveniente da internet, in aumento rispetto al 14,7% del 2016.

Ma con questa crescita della domanda arriva un peso delle aspettative dei consumatori. Amazon - favorita da uno sbalorditivo 91% degli acquirenti online del Regno Unito - ha posto l'asticella a questa con la sua capacità di offrire la stessa consegna o la consegna il giorno dopo, e questo è rapidamente considerato essenziale per i consumatori di oggi. Oltre a questo, i rivenditori devono bilanciare le continue preoccupazioni degli acquirenti di ricevere articoli sbagliati o danneggiati. Il peso dell'aspettativa viene rapidamente condiviso con gli operatori logistici terzi, che si trovano ad affrontare la seria sfida di cercare di colmare il divario tra aspettativa e realtà.

L'aspettativa

Se i rivenditori di e-commerce possono offrire i prodotti giusti, al giusto prezzo, con la giusta esperienza di consumo, il potenziale per espandere la loro quota di mercato è enorme. E così, chiedono ai responsabili di magazzino modelli di ordini sempre più impegnativi, aumento del volume, consegne più veloci e margini più ristretti, pur aspettandosi gli stessi livelli di gestione della qualità in termini di precisione e cura per proteggere i prodotti da eventuali danni.

La sfida

Il problema è che, nonostante la domanda senza precedenti e l'ovvia necessità di avere più spazio per il magazzino per poterlo soddisfare, quello spazio non è disponibile. Un recente rapporto della UK Warehousing Association sulle dimensioni e la composizione del settore dei magazzini del Regno Unito ha rilevato che l'East Midlands ha attualmente circa 78 milioni di metri quadrati di spazio di magazzino, dominato principalmente da operatori logistici terzi, trasporti e vendita al dettaglio. Ma qui, come in tutto il Regno Unito, c'è un problema di mancanza di spazio libero sul mercato e di nuovi schemi di magazzino, in parte grazie alle pressioni del Governo sulle autorità locali per costruire nuove abitazioni. Il rapporto ha rilevato che l'offerta del mercato era di 21,9 milioni di metri quadrati, in calo rispetto ai 94 milioni di metri quadrati di 10 anni fa. A peggiorare il problema, la maggior parte (63%) di ciò che è disponibile è al di sotto dei 200.000 piedi quadrati, quando la dimensione media dei magazzini occupati negli ultimi anni è stata di 273.000 piedi quadrati.

Colmare il divario

Quindi, come possono i responsabili di magazzino trovare quello spazio extra di magazzino di cui hanno bisogno per soddisfare la domanda sempre crescente del settore del commercio al dettaglio e di altri settori? Beh, la risposta non è necessariamente quella di ottenere più spazio, ma di utilizzare in modo più efficiente lo spazio di cui dispongono. È qui che entra in gioco PALLITE®.

Il nostro premiato PALLITE La gamma PIX® di soluzioni flessibili di stoccaggio e scaffalature per magazzini e scaffalature PIX® combina più facce di prelievo in un unico magazzino in un'unica unità di stoccaggio posizione dei pallet a livello del suolo, liberando spazio di magazzino precedentemente inutilizzato e velocizzare la rapidità con cui gli ordini possono essere prelevati, imballati e spediti al loro destinazioni. Memorizzare diversi SKU nelle immediate vicinanze senza compromettere la facilità di picking, grazie a divisori mobili che permettono di adattare il nostro magazzino intorno ai vostri prodotti, piuttosto che il contrario. Per soddisfare con facilità oggetti scomodi o di forma insolita senza timore di danneggiarli, e ridurre il rischio di errori di prelievo con l'aggiunta di etichette negli appositi spazi.

Soddisfare le impegnative richieste dei clienti ridurre le sequenze di camminata e i tempi di prelievo, accelerando quanto velocemente si può elaborare, confezionare e spedire gli ordini. Utilizzare lo spazio che si libera fino a memorizzare più prodotto per i vostri clienti, intraprendere nuovi affari o fornire altro valore aggiunto servizi di elaborazione. Gestite i periodi di minore richiesta smantellando facilmente il vostro Le unità PALLITE® PIX® e la loro conservazione Confezionato in modo piatto quando non è necessario. Ricostruirli in pochi secondi quando le cose si risolvono, senza bisogno di attrezzi.

Come tutti i nostri prodotti, la gamma PALLITE® PIX® è realizzata solo con carta e colla PVA, il che la rende leggera, facile da spostare e riciclabile al 100%. Non contiene chiodi o viti, contribuendo a proteggere i prodotti da danni e i lavoratori del magazzino da lesioni da manipolazione manuale. Infine, ma non per questo meno importante, è anche super resistente. Infatti, le nostre unità PALLITE® PIX® sono in grado di contenere fino a 500 kg ciascuna, con singole facce di presa in grado di contenere fino a 50 kg.

Per ulteriori informazioni sulla premiata gamma PALLITE® PIX® e su come potrebbe aiutare il vostro magazzino a massimizzare l'utilizzo dello spazio, chiamateci allo 01933 283920 o inviateci un'e-mail all'indirizzo enquiries@pallite.co.uk.

Preventivo rapido

Sia che abbiate una domanda veloce o che vogliate approfondire i dettagli del vostro prossimo progetto, possiamo aiutarvi. Parlate con uno dei nostri esperti al numero +44 (0)1933 283920 o inviateci un messaggio utilizzando il modulo a destra.